parallax background

La Perdonanza Celestiniana

LA PERDONANZA CELESTINIANA

Dal 1295 ad oggi, la Perdonanza Celestiniana si rinnova ogni anno secondo la volontà di Celestino V che, la sera stessa della sua incoronazione a pontefice, concesse a tutti i suoi fedeli l’indulgenza plenaria. Quanti confessati e sinceramente pentiti, dai vespri del 28 agosto fino ai vespri del giorno 29, festa di san Giovanni Battista, avessero visitato la basilica di Collemaggio, avrebbero la remissione dei peccati e l’assoluzione dalla pena.

   

Fino ad allora, l’indulgenza plenaria era stata concessa solo ai crociati in partenza per la Terra Santa e ai pellegrini, per lo più ricchi, che in cambio di sostanziose elemosine avrebbero ottenuto una remissione parziale dei peccati. A L’Aquila invece il Perdono sarebbe stato rinnovato annualmente e concesso anche a poveri e diseredati.

Il 28 Agosto di ogni anno la pergamena che reca il testo dell’indulgenza plenaria, La Bolla del Perdono, viene trasportata e solennemente accompagnata dal corteo storico cittadino, dal Palazzo del Magistrato alla basilica di Santa Maria di Collemaggio La sera del 29 agosto, dopo la chiusura della Porta Santa ad opera dell’Arcivescovo di L’Aquila, viene ricondotta nel Palazzo Civico, accompagnata da un corteo altrettanto solenne ma di minore sfarzo, con cui si chiude ufficialmente l’evento.

   

Al corteo storico partecipano autorità civili e religiose, accompagnate da dame e cavalieri in costume d’epoca in rappresentanza della città di L’Aquila, dei Quarti, dei castelli che hanno contribuito alla fondazione della città e anche dei gruppi storici, italiani e stranieri, provenienti da località legate in vario modo alla storia medievale aquilana.

Noi del Gruppo Storico Sbandieratori siamo uno di questi, ed ogni anno portiamo il nostro contributo alla manifestazione, colorando il corteo ed intrattenendo il numeroso pubblico con evoluzioni e musiche inerenti alla rievocazione.

   

 

Per maggiori informazioni sulla Perdonanza Celestiniana e per rimanere aggiornati sul programma 2017, è possibile consultare il sito dedicato: www.perdonanza-celestiniana.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *